Beauty

Skincare invernale, i prodotti per sopravvivere al freddo.

skincare invernale origins skinius nuxe modernsky alchemy

Questi primi giorni di gennaio ci stanno regalando un gran freddo e non è una novità che le gelide temperature invernali siano la causa di pelle più secca e screpolata. Se poi aggiungiamo il fatto che siamo reduci da pranzi e cene delle Feste, in cui sicuramente abbiamo mangiato un po’ meno sano del solito, sono certa che anche la vostra pelle stia lanciando un vero e proprio S.O.S.
Come rispondere? Se non l’avete già fatto è il momento di modificare la vostra skincare routine e di aggiungere ad essa qualche prodotto in grado di donare maggiore idratazione.

Oggi vi consiglio alcuni dei cosmetici che ho inserito nella mia routine del mattino per i mesi più freddi.

I prodotti viso per la Skincare Invernale

Una buona cura della pelle inizia dalla detersione e il prodotto che sto utilizzando e adorando in questo periodo è il Shimmering Rose Cleansing Nectar di Modern Skyn Alchemy, azienda che combina nei suoi prodotti ingredienti rigorosamente naturali.
Vi avevo presentato questo detergente nell’articolo dedicato ad Abiby ma ho iniziato ad utilizzarlo solo negli ultimi mesi. Pur essendo ridotta la quantità di prodotto contenuta nella boccetta, ci vogliono settimane prima di terminare la confezione. È sufficiente, infatti, una minima quantità di detergente (circa due gocce) aggiunta ad acqua per creare un’emulsione capace di pulire alla perfezione il viso e rimuovere anche i residui del make-up. Dopo aver risciacquato la faccia,  e averla tamponata delicatamente con un asciugamano, la pelle risulta morbida e per nulla irritata, grazie anche all’olio di rosa canina e alla Vitamina E che dona anche luminosità.

Il alternativa allo Shimmering Rose Cleansing Nectar utilizzo Delika, l’acqua micellare attiva di Skinius. Si tratta di un prodotto “4 in 1” perché deterge, tonifica, idrata e ha un effetto anti-aging. Usata al mattino, la trovo estremamente delicata e la sensazione sulla pelle è di comfort e idratazione. Delika contiene tra gli ingredienti Fospidina, un complesso di principi attivi che svolge un’azione rigenerante e idratante, favorendo così il recupero del tono cutaneo. Oltre che sul viso può essere usata su collo e décolleté. Per applicarla, utilizzo dei dischetti struccanti come quelli riutilizzabili di Make Up Eraser che sono soffici e delicati.

Alzi la mano chi non ha mai utilizzato una crema per il contorno occhi. Lo so che siete in molti ma non è mai troppo tardi per iniziare. Il prodotto che vi consiglio è il Zone Regard della linea Nuxellence di Nuxe, una delle creme migliori tra quelle provate finora. Trovo che sia un prodotto ben studiato, sia nella formulazione che nel packaging. Questa crema contorno occhi ha una texture setosa che viene assorbita con facilità dopo un leggero massaggio. L’applicatore in zamak (è una lega metallica) dona un effetto decongestionante e permette di applicare con facilità il prodotto. Spesso le confezioni che presentano un applicatore simile spostano solo il prodotto e ne rimane sempre un residuo sopra, ma con il Zone Regard questo non succede. Le perle contenute all’interno, poi, illuminano la zona creando un effetto ottico di pelle levigata.

Infine, non possiamo non applicare la crema idratante. Nella mia vita ho provato moltissime creme e ne ho trovate anche di davvero valide, ma mi piace sempre cambiare. Qualche mese fa mi sono lasciata tentare da una delle novità in casa Origins e ho preso la crema GinZing, indicata per le pelli più secche. La texture è ricca ma si assorbe con facilità e il profumo agrumato è davvero gradevole sulla pelle; è capace di farmi iniziare la giornata di buon umore. Per applicarla, svolgo movimenti circolari partendo dal centro del viso fino alle estremità. GinZeng mi piace perché idrata, rimpolpa e si assorbe in un attimo.

I prodotti “in più”

selvert thermal

Per un’idratazione più intensa non possono mancare le maschere viso nella vostra routine beauty. Se applicate sul viso una maschera all’argilla o purificante, ricordatevi sempre di farne subito dopo una idratante, soprattutto in questo periodo dell’anno. Se notate che la vostra pelle è ancora secca nonostante la skincare più ricca, aggiungete dei trattamenti intensivi come le fiale “Moisturizing” di Selvert Thermal. È sufficiente una fiala al giorno per dieci giorni (da massaggiare su viso e décolleté) per una profonda idratazione. Noterete subito la differenza perché la pelle oltre ad essere più morbida e idratata apparirà più luminosa già dalla terza applicazione. La consistenza del prodotto è oleosa e davvero ricca ma, pur applicandolo prima del make up, non ho mai riscontrato una minor durata dello stesso. L’importante è massaggiare bene finché l’olio viene assorbito completamente.

I prodotti labbra per la Skincare Invernale

purobio laneige

Non dimentichiamoci, infine, di prenderci cura anche delle labbra. Queste sono sicuramente il mio punto debole; nonostante io beva molto, si seccano con facilità e sono davvero pochi i prodotti che abbiano un buon effetto su di me. Tra questi ci sono la Lip Sleeping Mask di Laneige e l’UltraHydrating Lipbalm di Puro Bio Cosmetics.
La Lip Sleeping Mask è stata una delle ultime scoperte del 2019. Dopo aver letto e sentito molte opinioni positive in merito, ho deciso di acquistare un kit Laneige in cui era contenuta anche una mini taglia della maschera labbra. La texture del prodotto è in crema ed è corposa ma confortevole. La applico la sera prima di dormire con uno strato generoso e la mattina seguente le mie labbra sono morbide e rimpolpate. Prenderò sicuramente la full size da Sephora appena terminerò questa confezione.

Anche l’UltraHydrating Lipbalm di Puro Bio Cosmetics è stato uno dei miei ultimi acquisti del 2019. Me l’ha consigliato la mia amica Emi e ammetto che mi ha davvero sorpresa. Si tratta di un burrocacao in stick presente in altre cinque varianti. Naturalmente io ho scelto la versione più idratante che contiene burro di karitè, olio di oliva ed estratto di camomilla che nutrono e ammorbidiscono le labbra.

Addio pelle secca!

Quali sono i vostri prodotti preferiti in inverno?

Ti è piaciuto l’articolo? Leggi anche:

CADUTA DI CAPELLI? ECCO COME CORRERE AI RIPARI
CHARACTER, LA NUOVA COLLEZIONE DI SMALTI FABY
[RICETTA] LINGUINE CON CIME DI RAPA SU CREMA DI BURRATA

You Might Also Like

2 Commenti

  • Avatar
    Reply
    Meira
    10 Gennaio 2020 at 11:53

    Ho giusto una maschera al miele che aspetto con ansia di provare! 😀

    • Federica
      Reply
      Federica
      27 Marzo 2020 at 14:24

      È il momento giusto per usarla 😉

    Inserisci un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.