Beauty

30 Days Shred – Livello 1

Circa due anni fa ho cambiato il mio modo di mangiare. Ho eliminato schifezze, ridotto i condimenti e privilegiato pasti piccoli ma frequenti.

Tutto questo sotto il controllo della nutrizionista che tuttora mi segue. Sono dimagrita, il mio corpo è più snello, mi sento meglio e mi piaccio di più.
Devo ammettere però che un po’ di ciccetta c’è, non sono molto tonica e diciamolo… un po’ di attività fisica non fa male a nessuno.

Avevo, quindi, deciso di riprendere a fare attività fisica. Ho fatto per un po’ di tempo aquagym ma gli orari e la mia poca voglia mi portavano a saltare molte lezioni.

Ho iniziato allora a provare ad allenarmi a casa.
I pro? Non spendete soldi, potete allenarvi in qualsiasi momento della giornata e si perde meno tempo rispetto all’andare in palestra/piscina etc.
I contro? Non si è seguiti da un professionista.

Cos’è il 30 Days Shred?

Si tratta di un programma di allenamento ideato da Jillian Michaels, una quasi quarantenne tonica e incoraggiante.
Il programma ha una durata di 30 giorni, suddiviso in 3 livelli.
Se vi state chiedendo se bisogna allenarsi tutti i giorni, la risposta è sì. Ma non temete, l’allenamento passa in fretta e più passano i giorni, più non vedrete l’ora di svolgere l’allenamento successivo (giuro che è vero!).
Ogni livello dura 10 giorni, trascorsi i quali si passa al livello successivo.

Durante l’allenamento del livello 1 si alternano esercizi di forza, cardio (odio profondo) e addominali, per una durata inferiore ai 30 minuti.

Cosa serve per allenarsi?

Non serve molto in realtà. Vi basterà avere un abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica, un tappetino (su cui sdraiarsi per fare gli addominali), un discreto spazio per potersi muovere, un computer su cui guardare il video e due pesetti (inizialmente potrete usare delle bottigliette d’acqua).

Cosa fare prima di iniziare?



Segnate su un foglio il vostro peso e le vostre misure, in modo da notare i risultati. Non prendete come unico riferimento il peso perché quello potrebbe rimanere invariato. Quando ci si allena, infatti, la massa muscolare aumenta e conseguentemente aumentano i chili. Misurare pancia, glutei, cosce etc. è l’unico modo per vedere de realmente ci si sta tonificando.



Dove trovare il video?

Ci sono due possibilità. O acquistare il dvd in modo da averlo sempre con voi anche in assenza di connessione internet, o guardarlo direttamente su Youtube come faccio io.

Per comodità potrete guardarlo direttamente in questo post.

Avvertenze



Sarebbe preferibile approcciarsi a questo tipo di attività solo se avete già avuto esperienze con l’attività fisica e conoscete le giuste posture e movimenti. Un esercizio svolto male potrebbe causare dei danni seri.

            

Credo di avervi spiegato tutto ma sono disponibile per qualsiasi vostro dubbio.

Oggi io ricomincio l’allenamento e spero di non interromperlo come la volta precedente.

Qui sotto trovate un diario di tutti i miei allenamenti e che aggiornerò giorno dopo giorno. 

Cosa aspettate? Si inizia!

Day 1: Sono partita carica. All’inizio non era poi tanto difficile, ma poi sono arrivate le flessioni…ho sempre odiato le flessioni. 
Altro momento difficile sono stati i saltelli che simulano il salto alla corda facenti parte del cardio. La parte dura sono i primi 10-15 minuti, poi è in discesa. Non sono riuscita a completare tutti gli esrcizi per la stanchezza ma credo che l’importante sia non stare fermi; quindi. ho continuato a passeggiare per la stanza mentre recuperavo fiato.

Arrivata alla fine ho pensato “già fatto”?
N.B. Se avete cani in casa non svolgete l’allenamento con loro nei paraggi, potrebbero prendere i vostri saltelli come un invito a giocare!

Day 2: Mi sono svegliata con i muscoli doloranti. Provate a pensare a una parte del corpo… Sì, mi fa male anche quella.
La voglia di iniziare l’allenamento è bassa, vista la mia difficoltà nei movimenti, ma quei dolori vogliono dire che ho allenato parti “addormentate”. Durante il work out il dolore è diminuito ed è andata meglio rispetto a ieri.
Sono riuscita a fare le flessioni e quasi tutta la parte del cardio.

Sono stanca, ma felice!

Day 3: Ho dovuto rinviare l’allenamento al tardo pomeriggio. Mi sono svegliata con più dolori. L’allenamento è quasi sembrato durare meno ma il cardio continua ad uccidermi. I polpacci erano come il marmo e inizio a sentirmi davvero meglio.

Day 4: I dolori sono quasi passati. Ho ancora un po’ male alle gambe e agli addominali ma il peggio è passato. Oggi ho avuto ancora qualche difficoltà con il cardio ma sto riuscendo a completare sempre più esercizi. La parte che preferisco sono gli addominali… ne farei 100 in più, pur di saltare il cardio 😉

Day 5: Allenamento nel primo pomeriggio! È andata bene.i dolori sono quasi assenti e sto migliorando. Meglio non fare attività fisica subito dopo mangiato.

Day 6: allenamento alle 10 di sera. Sono tornata a casa tardi e non ho potuto fare diversamente! Fino a una settimana fa avrei trovato mille scuse pur di saltarlo ma l’ho fatto con piacere. L’ho trovato più faticoso del solito. Avevo sonno e le energie non erano molte. Ho dovuto saltare, inoltre, qualche giorno per motivi vari ma cercherò di essere più costante.

Day 7: Devo dire che l’allenamento al mattino è il migliore. Si hanno più energie e dopo la giornata sembra in discesa. Sono davvero contenta perché per la prima volta sono riuscita a svolgere tutto il work out senza fermarmi. Alla fine ero talmente carica che l’avrei ricominciato da capo!

Day 8: Anche oggi allenamento mattutino. Non sono stata interrotta da nessuno e da niente e la mezz’ora è passata subito. Ho completato tutto il work out e alla fine ero più energica di prima!!! Inizia davvero a piacermi!

Day 9: Allenamento completato 🙂 Inizia ad essere un po’ noioso fare sempre le stesse cose ma manca solo un giorno per passare al secondo livello 🙂

You Might Also Like

21 Commenti

  • Avatar
    Reply
    Emanuela
    21 Gennaio 2014 at 20:26

    Provo una grande invidia per chi riesce a allenarsi in casa! Bravissima, continua cosi!

    Una volta d'estate avevo deciso di fare tutti i giorni un tot di giro intorno a casa correndo. Ho dovuto smettere perché rischiavo di far morire il cane d'infarto che mi correva dietro 😀

  • Avatar
    Reply
    Federica Orlandi
    22 Gennaio 2014 at 9:16

    Bravissima!! Fare attività fisica è mooolto importante, continua così!

    Fefè
    ilblogdifefe.blogspot.com

  • Avatar
    Reply
    Claudia Libri
    22 Gennaio 2014 at 13:27

    complimenti per il blog mi sono inscritta tra i lettori fissi:anch'io ho un blog se ti va di passare ne sarei molto lieta: http://libricheamore.blogspot.it/
    grazie

  • Avatar
    Reply
    Serena S.
    22 Gennaio 2014 at 17:46

    che brava!!!! *.*
    anch'io dovrei fare movimento, uffi!!!!! 🙁

    • Avatar
      Reply
      Federica
      24 Gennaio 2014 at 20:47

      Dai dai! La parte difficile è iniziare!

  • Avatar
    Reply
    b!girl
    22 Gennaio 2014 at 18:11

    Anch'io mi alleno a casa!!! però faccio zumba e, quando possibile, delle belle camminate!
    Se uno ha un po' di costanza poi i risultati si vedono!!!

    • Avatar
      Reply
      Federica
      24 Gennaio 2014 at 20:54

      Esatto l'importante è la costanza!

  • Avatar
    Reply
    Sara Pinkpearl
    22 Gennaio 2014 at 19:33

    ultimamente sono pigra anche io..sarà colpa dell'inverno -_- tendo ad andare in letargo come gli scoiattoli 😛
    comunque non sapevo di questi video, grazie per l'info!

    • Avatar
      Reply
      Federica
      25 Gennaio 2014 at 10:42

      Anche io sono molto pigra in realtà 🙂

  • Avatar
    Reply
    Maria Caligiuri
    22 Gennaio 2014 at 20:54

    ne avevo sentito parlare ma non ho mai avuto la voglia di informarmi…ma quanto son pigra??? dopo questo tuo post non ho proprio scuse! lo salvo nei preferiti e da domani comincio!!!! 🙂

    • Avatar
      Reply
      Federica
      25 Gennaio 2014 at 10:45

      Fammi sapere come va!!!!

  • Avatar
    Reply
    jesslan
    22 Gennaio 2014 at 21:30

    Io sono pigrissima e trovo qualsiasi scusa possibile per non fare sport! Faccio un lavoro che mi fa stare seduta tutto il giorno e dovrei muovermi un po', anche perché vedo che sto ingrassando, me ne accorgo dai jeans, che prima erano larghi e ora non lo sono più! Magari seguirò anch'io qualcuno di questi video…con calma però!

    • Avatar
      Reply
      Federica
      25 Gennaio 2014 at 10:47

      Anche io ho preso qualche chilo e mi sono convinta a cominciare.

  • Avatar
    Reply
    Elisha87
    1 Febbraio 2014 at 8:42

    Mamma mia io pure vado in letargo :/ mi ero riproposta di fare degli esercizi a casa anche io ma ancora niente XD
    Bravissima tu, complimenti!

    • Avatar
      Reply
      Federica
      3 Febbraio 2014 at 11:51

      La parte più difficile è iniziare 🙂

  • Avatar
    Reply
    Italian Blogger
    9 Settembre 2014 at 7:32

    io ho provato sia questo che il brazil butt lift….quest'ultimo è da paura, tremendoo!!!

  • Avatar
    Reply
    Alina Gurgulescu
    5 Maggio 2015 at 5:34

    Io sono al gg 9. e vado in parallelo con 21 day fix. ma per la mia sorpresa, non proprio piacevole, sono aumentata di 2kg. spero sia solo la fase iniziale e che comincio anche a dimagrire. ho proprio bisogno di una conferma di questo tipo per avere la motivazione di continuare.

    • Avatar
      Reply
      Federica
      5 Maggio 2015 at 6:47

      Ciao Alina! Non preoccuparti perché è normale aumentare di peso. Tu stai facendo un'attività che ti porta a sviluppare i muscoli che pesano molto di più del grasso. Prenditi le misure e fai riferimento a quelle non alla bilancia. Vedrai che i cm scenderanno anche se inizialmente non sembra. Il muscolo si sta ingrossando ma le adiposità hanno bisogno di più tempo per andare via…non scoraggiarti 😉

    Inserisci un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.