Beauty

Kijiji contro l’abbandono degli animali…

Non è mia abitudine uscire dal tema del blog, dedicato principalmente al make up, ma oggi vorrei parlarvi di una iniziativa che vorrei sostenere con piacere.

Kijiji, il portale di Ebay che molte di voi conosceranno, ha una sezione dedicata agli animali e che accoglie molti annunci di cani, gatti e altri piccoli amici in vendita o in regalo.

L’intento di Kijiji è quello di sensibilizzare le persone a un’adozione consapevole.

Le feste di Natale sono caratterizzate dallo scambio di regali e molto spesso la scelta ricade su qualche cucciolo da dare in dono.

Bisogna però capire che regalare o prendere con sé un animale è un impegno enorme.

Comporta un aumento delle spese, tempo da dedicare ai nostri piccoli amici e amore da dargli. Tutti siamo capaci di prendere un animale ma bisogna considerare che loro hanno bisogno di noi in tutto e dobbiamo assicurargli la nostra buona volontà nell’accudirli.

Molte persone prendono un impegno che poi non riescono a mantenere arrivando a liberarsene.

E’ un argomento che ho molto a cuore e vi spiego il perché.

Chi tra voi mi segue da un po’ saprà che ogni tanto cito i miei piccoli amici pelosi. Ognuno di loro non ha avuto un inizio felice.

La prima arrivata è stata Fufy. Voi direte che nome banale; è vero, ma quando abbiamo scelto il suo nome non conoscevamo ancora il sesso e abbiamo deciso quindi di nominarla in un modo unisex.
Non sapevamo se fosse una femmina o un maschio perché quando è arrivata in famiglia aveva appena una settimana.
Mio papà, durante un’uscita per funghi nei boschi, l’aveva trovata buttata in mezzo ai rovi. Era molto debole, con pulci e una gran fame. L’abbiamo allattata con il biberon, ogni 4 ore, si è rimessa in forze, l’abbiamo svezzata e ora è con noi da 16 anni.

Fufy è la mia assistente quando studio!

Circa due anni fa il mio ragazzo aveva il desiderio di prendere un gatto e quindi abbiamo girato un po’ di gattili fino a quando, dopo aver perso la speranza, siamo andati al canile comunale di Milano.
Lì i piccoli ospiti sono tanti e con diverse storie. Su una poltrona, in disparte, c’era Alina.
Lei non andava d’accordo con gli altri gatti ma si trovava in gattile già da 5 anni. Eh sì, nessuno la voleva come molti altri gatti, perché era già adulta; molto meglio prendere un cucciolo da esibire, no?
Alina è dolcissima ed è una gran coccolona! Purtroppo ha la rinite cronica e molto spesso dobbiamo farle l’aerosol ma quando l’abbiamo presa abbiamo scelto di prenderci cura di lei in tutto.

Alina mi stava aiutando nella recensione di alcuni ombretti.

L’ultima arrivata la conoscete già; ve l’avevo presentata in un video.
Sono convinta che sia stata il destino a farci trovare Tabata. Una serie di eventi, che ora non sto a raccontarvi, ha fatto sì che lei sia con noi ora.
L’abbiamo trovata in Sicilia.
Giocava in mezzo a una curva con le macchine che le passavano accanto. Tabata è stata abbandonata o (spero) si era persa.
Era fortemente denutrita ed era messa abbastanza male e nonostante ciò, una famiglia che abitava nella villa di fronte a dove giocava, la vedeva girovagare già da 4-5 giorni. Una chiamata al canile non costava nulla. Così abbiamo fatto noi, in modo da toglierla da lì perché avrebbe fatto una brutta fine, e il giorno successivo siamo andati ad adottarla.

Qui stava procurando la legna per l’inverno.

Per conoscere l’iniziativa di Kijiji vi basterà andare qui: http://blog.kijiji.it/kijiji-cani-gatti/

Adottare un animale è una bellissima cosa ma fatelo solo se potete prendervi cura di loro, per sempre. Non sono oggetti e anche loro soffrono se vengono abbandonati o ceduti.

You Might Also Like

12 Commenti

  • Avatar
    Reply
    Chiara Chierichetti
    16 Dicembre 2013 at 13:58

    Il mio gatto arrivava dal gattile, da quello che ci hanno raccontato era stato portato lì dopo che il vicino di casa dell'ex proprietario aveva tentato di uccidere lui e gli altri gatti con cui viveva. E' stato lui a sceglierci quando siamo andati al gattile 🙂
    Adesso è passato un mese da quando è morto e adesso stiamo cercando per prenderne un altro (forse due), se arrivano li presenterò sul blog 🙂
    bacio!

    • Avatar
      Reply
      Federica
      29 Dicembre 2013 at 13:04

      Ho visto i nuovi arrivati e sono bellissimi 🙂

  • Avatar
    Reply
    Simona
    16 Dicembre 2013 at 15:18

    Come ti ho detto su twitter, questo post mi ha davvero commossa. Io la penso esattamente come te su tutto. Bisogna adottare in maniera consapevole, bisogna rendersi conto che gli animali non sono un gioco né un passatempo, richiedono attenzioni, impegno ma ti ripagano con tanto amore. Anzi direi che ripagano con tutto l'amore che sono in grado di donare. Non concepisco questa cosa di "abbandonare", è una cosa inaccettabile e soprattutto è un qualcosa di meschino… Il solo pensare ad una cosa del genere mi manda proprio fuori di testa. Io ho adottato un cagnolino un anno fa salvandolo, ed è per questo che sono così sensibile riguardo questo argomento.

    Concludo questo piccolo "sproloquio" citando la tua frase e soprattutto ringraziandoti per questo post, spero che venga letto da tante persone. Ciao Fede 🙂

    "Adottare un animale è una bellissima cosa ma fatelo solo se potete prendervi cura di loro, per sempre. Non sono oggetti e anche loro soffrono se vengono abbandonati o ceduti".

    • Avatar
      Reply
      Federica
      29 Dicembre 2013 at 18:47

      Grazie per il bel commento e sono contenta di essere riuscita a trasmettere ciò che provavo, mentre scrivevo, anche a te!

  • Avatar
    Reply
    ♥vendy♥
    16 Dicembre 2013 at 16:30

    bellissime storie cara…sai io ho una cagnolina e molte volte devo rinunciare a parte delle vacanze perchè non posso stare via troppo tempo…lei soffre i mezzi quindi portarla con me sarebbe solo una tortura…e quindi quando i miei non ci sono…uniche persone di cui mi fido…io rimango con lei…molte persone mi dicono ma chi te l'ha fatto fare…ma quello che da un cane è davvero difficile da trovare…vale assolutamente ogni rinuncia, spesa, impegno preso…
    xoxo
    buona serata

    • Avatar
      Reply
      Federica
      29 Dicembre 2013 at 18:52

      Molte persone non capiscono. Per noi diventano come dei figli/fratelli/sorelle. Avere animali comporta rinunce ma ogni volta che li guardiamo negli occhi veniamo ripagati 🙂

  • Avatar
    Reply
    Barbara Bordeaux
    16 Dicembre 2013 at 17:44

    Che bel post :') i tuoi cuccioli sono stupendi!
    Che nervi quando sento di persone che abbandonano i propri animali, secondo me e' una cosa alquanto triste e cattiva da fare! Io ho sempre avuto cani a casa, amo gli animali in tutto e per tutto, quindi apprezzo tanto queste tue parole ed il tuo pensiero ♥ Un bacio*

    • Avatar
      Reply
      Federica
      29 Dicembre 2013 at 18:57

      Purtroppo oltre ad essere una cosa triste e cattiva non riesco a capire perché lo facciano! Basterebbe pensarci bene prima di prendere un animale con sé e al limite affidarlo a qualcuno…non lasciarli per strada!

  • Avatar
    Reply
    Silvia.
    17 Dicembre 2013 at 9:31

    sono questi i post che mi fanno convincere sempre di più che noi tutte siamo ragazze non solo con la testa ai trucchi ed ai vestiti..ma anche con un cuore dolce e grande.. è un bel post davvero; gli animali hanno il diritto di essere accuditi e voluti bene proprio come lo si fa con i bambini.. ti abbraccio forte, grazie per questo post ricco di amore e di messaggi importanti. <3

    • Avatar
      Reply
      Federica
      29 Dicembre 2013 at 20:23

      Grazie a te Silvia per averlo letto 🙂

  • Avatar
    Reply
    Federica Orlandi
    17 Dicembre 2013 at 13:01

    Concordo con te in tutto e per tutto e vado subito a leggere di quest'iniziativa. Bellissimi i tuoi amichetti pelosi!

    Un abbraccio!

  • Inserisci un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.