Lifestyle Wedding

Il Matrimonio d’Inverno

Chi dice che ci si deve sposare solo nelle stagioni più calde e luminose dell’anno? Si può fare anche nel periodo invernale ed é altrettanto romantico.
Siete indecisi sul tema delle vostre nozze? Ecco qualche consiglio.

Se volete festeggiare il vostro amore circondati da colori caldi e tante luci scintillanti, il tema natalizio fa per voi; questo è, inoltre, uno dei più gettonati.
Desiderate un tema diverso dal solito per stupire i vostri invitati? Ho la soluzione adatta a voi!

Il Matrimonio in stile  Glaciale

Immaginate scenari innevati e la magia di un castello in montagna. In Italia ci sono molte location di questo genere che offrono la possibilità di organizzare ricevimenti nuziali. I colori principali potranno essere il bianco ghiaccio, il Blue Niagara e l’oro; nuance che stanno spopolando nei matrimoni statunitensi.
Il bianco ghiaccio ricorda la candida neve, simbolo di purezza, ed é il colore della sposa. Il Blue Niagara è un colore freddo e intenso che ricorda i mari del nord che si estendono tra i ghiacciai. L’oro è l’unica nota calda che, legata al candore del bianco e all’effetto ghiaccio del Blue Niagara, crea una combinazione molto raffinata e d’effetto.

Da dove iniziare?

Prima di tutto si parte dalla scelta delle partecipazioni. Forse in pochi sanno che la partecipazione di nozze è il primo indizio sul matrimonio. Con questa gli invitati inizieranno a farsi un’idea su come sarà organizzato il vostro matrimonio.
Ecco un esempio di come potrebbe essere l’invito al vostro matrimonio. L’ho realizzato mantenendo forme semplici e lineari per  un effetto di classe.

matrimonio inverno partecipazione

Una volta deciso il tema, questo dovrà diventare il fil rouge per la scelta di tutti gli altri dettagli: i libretti messa, il tableau de mariage, i segnatavolo, i segnaposto, i menù, i biglietti per confetti, i segnagusto per lo sweet corner (un tavolo ricco di dolcetti di diversi colori e sapori). Nulla deve essere lasciato al caso.

La sposa d’inverno

Parliamo ora dello stile della sposa. Bisogna pensare a come proteggersi dal freddo. È importante evitare di prendere un brutto raffreddore, anche se dopo il fatidico sì sarà sicuramente lo sposo a scaldare la novella sposa con tanti teneri abbracci.
Non vi darò consigli sulla scelta dell’abito. Si tratta di una decisione del tutto personale; che sia con scollatura a cuore, maniche lunghe o senza, l’importante è che vi faccia battere il cuore. Un dettaglio molto importante sarà senz’altro il coprispalle che, in base al tipo di abito, varierà di modello e di tessuto.
Quello che propongo, visto il tema nordico, è in pelliccia (rigorosamente ecologica, per la salvaguardia dell’ambiente e degli animali).

 I fiori

Non è un vero matrimonio se mancano i fiori. Le fioriste possono crearvi mille combinazioni, basta dare libero sfogo alla fantasia.
Immaginate un bouquet classico con all’interno bacche bianche, fiori di cotone, lisianthus, bouvardia e hyppericum. I gambi possono essere avvolti in un nastro Blue Niagara che termina con un romanticissimo fiocco.
Gli stessi fiori, anche separati, possono essere utilizzati per l’allestimento della cerimonia e della location per il ricevimento.

matrimonio inverno bouquet

Spero di avervi dato dei validi motivi per sposarvi d’inverno, anche perché non c’è limite alle idee.

Ti è piaciuto l’articolo? Leggi anche:

You Might Also Like

No Commenti

Inserisci un commento