Beauty

Bioscalin Nutri Color, il colore che si prende cura dei capelli

bioscalin nutri color

Non sono mai stata una grande fan dell’estate; a questa preferisco di gran lunga le mezze stagioni. Una cosa che, però, mi piace di questo periodo è il poter abbandonare il phon e preferire un’asciugatura naturale per i miei capelli. Dare una tregua dalle fonti di calore è un bene poiché i capelli sono messi a dura prova da molti fattori. Il sole, il cloro delle piscine, la salsedine e i lavaggi quotidiani, infatti, contribuiscono a indebolirli. Se poi si hanno i capelli colorati, questi tendono a perdere pigmentazione e il colore non appare più brillante.
Bioscalin ha pensato a un prodotto  che riuscisse a rendere i capelli più forti e che donasse un colore ricco e brillante. Bioscalin Nutri Color si prende cura del capello, della struttura del capello e della fibra. I capelli diventano più forti perché contiene attivi specificamente studiati (in primis il brevetto SincroBiogenina).

Bioscalin Nutri Color, per curare i capelli in estate e per mantenerli forti e luminosi

Nutri Color è la linea di Bioscalin® dedicata alla colorazione ed alla cura dei capelli colorati; è composta da colorazioni permanenti, shampoo e balsamo che si prendono cura del capello e del cuoio capelluto. La linea è studiata per garantire un risultato sicuro, grazie alla nuova formula arricchita con un sistema unico di attivi per il benessere dei capelli e all’assenza dei principali agenti sensibilizzanti che potrebbero creare qualche fastidio alla cute. Nutri Color si differenzia, quindi, dalle normali tinte; queste, infatti, non sono in grado di proteggere i componenti della fibra capillare che verrebbero altrimenti distrutti dai raggi solari.

La formula è costituita da:

  •  SincroBiogenina®, una combinazione brevettata di antiossidanti che assicura forza e protezione ai capelli;
  •  Hair Barrier Complex, un complesso di ceramidi che ristruttura la fibra e sigilla il colore;
  •  PG3A®, un attivo brevettato che protegge e lenisce la cute;
  •  Olio di Crambe Abyssinica ed estratti di Lino e Calendula che assicurano morbidezza e lucentezza.

A ognuna il suo colore

La linea Nutri Color è composta da 18 differenti colorazioni; queste sono tutte dermatologicamente testate e prive dei più comuni allergeni come per esempio l’Ammoniaca, la Resorcina o il Profumo. Sono anche Nickel tested, proprio per garantire un’elevata tollerabilità. Per rinforzare e proteggere il colore è consigliato usare, tra una colorazione e l’altra, i trattamenti specifici come lo Shampoo e Balsamo Bioscalin Nutri Color che donando benessere e brillantezza al capello colorato.

Conoscevate già Nutri Color di Bioscalin?


You Might Also Like

2 Commenti

  • Reply
    Meira
    16 luglio 2017 at 11:46

    L’unica volta che ho fatto il colore in casa non sono rimasta colpita dal risultato… chissà come mi troverei con questo prodotto!

    • Federica
      Reply
      Federica
      31 agosto 2017 at 15:09

      Io ancora non ho troppa familiarità con le tinte. Le caratteristiche di questa la rendono però molto interessante!

    Inserisci un commento