Events

Amore Proibito di SIMONE COSAC

Nella splendida location dell’Hotel Chateau Monfort di Milano ho avuto l’occasione di conoscere per la prima volta il brand di profumeria artistica Simone Cosac e la sua ultima preziosa novità: la fragranza Amore Proibito. La storia dei profumi Simone Cosac inizia nel 2008, quando per la prima volta l’artista ha visto apparirle in sogno Bianca Cappello, amante del Granduca Francesco I de’ Medici, che la invitava a visitare Villa Tana.

Questa residenza si trova in Toscana. Fu donata a Bianca da Francesco I e divenne il luogo in cui i due amanti si incontravano clandestinamente. Da quella visita a Villa Tana è nato il Profumo Bianca e dopo di lui sono state create altre cinque fragranze.
La caratteristica della linea è che i profumi possono trovarsi sia nel formato classico che in quello di profumo solido. Quest’ultimo è contento in una jar dal packaging minimal che può essere impreziosita se lo si desidera. Può essere, infatti, incastonato in quello che è un vero e proprio gioiello: una sfera lavorata o arricchita da cristalli swarovski da portare sempre con sé.

simonecosac6simonecosac1

Un dono prezioso per un grande amore

Amore Proibito è l’ultima fragranza creata da Simone Cosac ed è un omaggio all’amore tra Bianca e Francesco. Un profumo avvolgente. Un profumo ispirato da quella passione che trascende la ragione, quel desiderio che va oltre le conseguenze delle azioni amorose. La fragranza è caratterizzata da un bouquet di fiori e spezie, abbinati con esotiche note dolci.

Note di Testa: Estratto di foglie di violetta, Pera Nashi, Bergamotto ess. Italy, Mandarino ess., Orpur

Note di Cuore: Gelsomino, Sambac Tuberosa Abs, Magnolia. Fiori d’Arancio, Tiarè

Note di Fondo: Benzoino del Laos, Eliotropio, Vaniglia, Legno di Sandalo, Cashmeran

simonecosac2

La principale particolarità di Amore Proibito risiede nell’ampolla che lo contiene. Questa è composta da trecento pezzetti dorati e cristalli swarovski elaborati a mano, uno a uno, dagli artigiani fiorentini. La boccetta può essere personalizzata e il suo valore è di 4500 euro, ma potrebbe arrivare anche fino a 70000 euro in base alla personalizzazione della boccetta. Al mondo ne esistono soltanto trecento elementi ed è un vero e proprio pezzo da collezione e un regalo speciale per chi lo riceve e per chi lo dona.

simonecosac3

Conoscevate Simone Cosac? Cosa ne pensate dei profumi solidi?

You Might Also Like

6 Commenti

  • Reply
    chiara
    8 novembre 2016 at 11:33

    non conoscevo, comunque che spettacolo..che foto*_*

    • Federica
      Reply
      Federica
      14 novembre 2016 at 15:23

      Sono felice di avertelo fatto conoscere 🙂

  • Reply
    Aisha
    8 novembre 2016 at 18:57

    Neanch’io non conoscevo questo brand 🙂 ma sembra davvero carinissimo. Un dono davvero prezioso e molto bello. baci xx

    aishettina.blogspot.it

  • Reply
    Simone Cosac
    8 novembre 2016 at 22:23

    Cara Federica,
    Vorrei ringraziarti personalmente per il bellissimo articolo!
    Un abbraccio
    Simone

    • Federica
      Reply
      Federica
      14 novembre 2016 at 15:29

      È un onore per me ricevere un suo commento. Grazie di cuore!

    Inserisci un commento