Beauty

Prodotti Terminati – Viso

Dopo avervi parlato dei prodotti terminati per il corpo, è arrivato il momento di mostrarvi anche quelli studiati per il viso. Non sono molto costante con la mia routine di skincare, ma termino sempre le mie giornate con il momento dello struccaggio. Per questo motivo noterete diversi prodotti per il demaquillage e per la detersione della pelle.
Da quando ho iniziato a porre più attenzione alla pulizia accurata del viso prima di andare a dormire, ho notato un netto miglioramento della pelle: i brufoletti che ogni tanto spuntavano non ci sono più e la pelle la trovo più compatta e liscia al tatto

terminati-viso

Pore Strips – MONTAGNE JEUNESSE

Come ho fatto a vivere prima senza i cerottini per i punti neri sul naso?! Questi di Montagne Jeunesse sono fenomenali e all’interno della confezione se ne trovato tre per un prezzo che si aggira intorno ai 2 euro. Sapete qual è l’unico problema? Non riesco più a ritrovarli! Li avevo ordinati a pacchi su Maquillalia, ma adesso non ci sono più. Rimuovono tutto, ma proprio tutto!
Ne conoscete altri validi?

 

Strisce Depilatorie Viso – NATURAVERDE

Esatto, anche io ho i baffetti e per risolvere il problema ricorro alla ceretta. Queste strisce di NaturaVerde le ho prese per parecchi anni e le trovo molto buone, o almeno su di me riescono a rimuovere tutto con un unico strappo. Non mi sono mai fatta male e le trovo anche delicate!

 

Strisce Depilatorie Delicate Touch – LYCIA

Ho provato tutte e tre le versioni delle strisce per il viso di Lycia e, se vi interessa, potrei farvi una comparazione in un post. Queste con la scatola viola sono per le pelli sensibili e anche con loro mi sono trovata bene. In alcuni punti devo rifare lo strappo più di una volta, ma la pelle non ne risente soprattutto se subito dopo si passa la salvietta post depilazione per lenire la zona.

 

Struccante Rapido Occhi – YVES ROCHER

Come potete vedere, gli struccanti li bevo. Questi due della Yves Rocher sono specifici per gli occhi e hanno una formulazione bifasica dove l’olio aiuta a rimuovere facilmente anche il trucco più resistente. So che piacciono a molte e sicuramente il prezzo è conveniente, ma non sono certamente i miei preferiti. Con alcuni mascara o matite faccio più fatica rispetto ad altri struccanti come, ad esempio, lo struccante bifasico della L’Oréal.

 

Make-Up Pads – CIEN

Ho terminato innumerevoli confezioni di dischetti struccanti. Ogni volta che vado da Lidl ne faccio scorta dal momento che li uso anche per lavorare. Non sono molto morbidi, ma hanno un prezzo bassissimo e sono ben cuciti, evitando così che si separino mentre vengono utilizzati.

 

Rose Eye Mask – SEPHORA

È la prima volta che provo dei pad per il contorno occhi di Sephora e questi alla rosa non mi sono dispiaciuti. Sono facili da applicare e si tengono in posa per 15 minuti come le normali maschere. Hanno un’azione idratante che ho subito apprezzato, dal momento che il mio contorno occhi è un po’ secco.

 

Your Konjac Sponge Pure e Turmeric  – DAILY CONCEPTS

Adoro i prodotti Daily Concepts e queste due Konjac Sponge le ho amate. Ve le ho recensite l’anno scorso e continuano ad essere tra i prodotti che continuo a riacquistare. Puliscono bene la pelle e sono delicate.
Vi segnalo che i prodotti Daily Concepts sono in offerta in tutti i punti vendita di Capello Point in questi giorni! Io ne ho già approfittato.

 

Acqua Micellare Sensibio H2O – BIODERMA

Questa è l’acqua micellare per eccellenza. Ne ho provate tante e la Sensibio di Bioderma riesce a garantirmi un ottimo risultato sia su viso che occhi, rimanendo estremamente delicata. Nulla a che vedere con la Garnier che ho provato e che per me è un grosso NO.
In Italia il boccione da 500 ml si aggira intorno ai 15-18 euro, ma se avete in programma una gita in Francia vi consiglio di farne scorta: lì costa la metà!

 

Lozione Micellare – AVRIL

Altra acqua micellare, ma in questo caso bio. Purtroppo non mi è proprio piaciuta. Lasciava una sensazione di pelle appiccicosa e in alcune zone bruciava leggermente. Ho faticato a terminarla e non la riacquisterò.

 

Crema Lenitiva – BEAUTYFARMA

Questa crema mi era piaciuta tantissimo. Era corposa ma non risultava pesante sulla pelle che ne risultava perfettamente idratata e protetta dal spf 15. Sono mesi che il sito di Beauty-Farma non è più attivo e non ho riscontrato nessuna comunicazione ufficiale circa la chiusura dell’e-commerce sulla loro pagina facebook. Credo sia un peccato perché ho acquistato più volte da loro, ricevendo prodotti ottimi e a prezzi super competitivi.

Avete provato qualcuno di questi prodotti?
Datemi la vostra opinione 😉

You Might Also Like

8 Commenti

  • Reply
    Elena - TheElenuccia
    26 settembre 2016 at 17:41

    Nuoooo, quei cerottini voglio assolutamente provarli!! perché mi dici che non si riescono a trovare?! 🙁 Son sempre a caccia di prodotti del genere..
    Brava tu che hai finito tante cosine! :*

    • Federica
      Reply
      Federica
      6 novembre 2016 at 18:09

      Io non so più dove prenderli ;(

  • Reply
    chiara
    3 ottobre 2016 at 12:49

    concordo con l’acqua micellare della bioderma, una garanzia! 🙂

    • Federica
      Reply
      Federica
      6 novembre 2016 at 16:29

      Per me è un “mai più senza” 😉

  • Reply
    Ludovica Lanati
    5 ottobre 2016 at 23:49

    Di tutti i prodotti che hai finito ho provato solo lo struccante bifasico di Yves Rocher xD e devo dire che non mi era spiaciuto per niente :3
    Un bacio ;*

    • Federica
      Reply
      Federica
      6 novembre 2016 at 16:29

      Sì è un buon prodotto!

  • Reply
    Giulia
    6 ottobre 2016 at 17:56

    Ciao Fede!

    Ti consiglio di provare i cerottini per i punti neri di Essence (ogni confezione contiene tre patch e il suo prezzo si aggira intorno ai 3€), o in alternativa quelli di Nivea (anch’essi costano dai 3 ai 4€ circa ed ogni scatola contiene tre patch per il naso e due per mento+fronte). Ti sconsiglio invece quelli di Clinians: non eliminano nulla!
    Il bifasico di Yves Rocher è uno dei miei struccanti preferiti, anche se ora l’ho abbandonato per quello di Garnier, che trovo più facilmente e che costa qualcosa in meno.
    L’acqua micellare di Bioderma mi ha sempre incuriosito, ma non l’ho mai acquistata. Appena finirò le mie scorte (che comprendono quella di Avril >.<), la proverò sicuramente.
    Un bacione!

    J

    • Federica
      Reply
      Federica
      6 novembre 2016 at 16:28

      Grazie per i consigli. L’acqua micellare Avril non la prenderò mai più!

    Inserisci un commento